A cosa serve il tourbillon?

19 ottobre 2015 | , ,

E’ un meccanismo affascinante e molto apprezzato dagli appassionati. Alle volte appare con grande forza sul quadrante tramite una apposita apertura, mentre alcune Maison lo custodiscono celato dietro la protezione del quadrante, per tutelarne il buon funzionamento. Alcune correnti di pensiero orologiero non lo considerano una complicazione, nonostante la destrezza ingegneristica necessaria per realizzare un…

Continua a leggere

A chi l’onore di aver realizzato il primo orologio da polso?

19 maggio 2015 | , , ,

La domanda “Chi inventò il primo orologio da polso” è di tutt’altro che semplice risposta! Abraham-Louis Breguet acquisì nel 1810 un ordine per un orologio da polso a ripetizione dall’allora Regina di Napoli e sorella di Napoleone, Carolina Murat, consegnato nel 1812. Prova ne è, purtroppo, il solo foglio di ordine… Patek Philippe realizzò nel…

Continua a leggere

Baselworld 2015 trends #4: il blu nelle proposte di Tudor, Patek Philippe e Breguet

8 aprile 2015 | , , ,

Come alternativa al diffuso nero e alle confortevoli varianti sul marrone, il blu sta conquistando posizioni sulle pagine dei cataloghi di molte Maison. Era spesso associato ad edizioni limitate, ed è il colore che più di altri simboleggia il platino. Ma queste accezioni sono state quest’anno smentite a Basilea, dove molti brand hanno scelto il…

Continua a leggere

Baselworld 2015 trends #2: la meccanica sofisticata di Leroy, Breguet, Patek Philippe, Rolex

31 marzo 2015 | , , ,

La bella meccanica protagonista al Salone di Basilea. Merita una degna menzione la prestigiosa creazione firmata Leroy: il nuovo calibro L100 del “Chronomètre à tourbillon”. E’ sufficiente citare le scelte tecniche per capire il perchè: tourbillon con scappamento Duplex e forza costante, trasmissione a catena (fusée-chaîne) e secondi morti. Per il nuovo calibro di punta…

Continua a leggere

Controllare l’ora al buio, senza disturbare con i meccanismi di ripetizione: per questo Breguet inventò l’orologio tattile (montre à tact)

28 luglio 2014 | ,

E’ notte. L’energia elettrica ancora non è nelle case, e la luce si può accendere solamente con il fuoco di una candela o di un camino. Gli agiati signori di una volta, per controllare l’ora in cui erano rientrati a casa, magari di nascosto, o per capire a quante ore di veglia li avesse costretti…

Continua a leggere

Baselworld trends #2: orologi di forma

5 aprile 2014 | , , , ,

Continua la ricerca sulla forma dell’orologio, per sviluppare proposte adatte ai polsi più estrosi ed originali. Breguet ci ha abituato alla forma non convenzionale dell’elegante Regina di Napoli, reinterpretando in chiave moderna e preziosa la grande cassa che caratterizzava il modello in acciaio. Il quadrante lavorato, nel rispetto della tradizione Breguet, si colora di linee…

Continua a leggere

La riserva di carica: l’invenzione che salvò la testa del geniale orologiaio A. L. Breguet

3 settembre 2013 | ,

La riserva di carica: un’invenzione che salvò la testa di A. L. Breguet Il grande Abraham Louis Breguet, che, oltre ad essere un eccezionale inventore ed un superbo orologiaio, era anche un ottimo venditore, aveva subito capito la trappola psicologica celata nella più pratica delle sue realizzazioni, l’orologio automatico, naturalmente da tasca, che si ricaricava…

Continua a leggere