Black Bay Chrono S&G: la versione acciaio e oro del cronografo Tudor

Era il 1970 quando Tudor ha presentato il suo primo cronografo, l’Oysterdate Chronograph; e a distanza di quasi cinquant’anni la Casa non ha mai smesso di produrre orologi legati al mondo dello sport automobilistico.
In occasione di Baselworld 2019 Tudor ha presentato il Black Bay Chrono S&G (“steel and gold”, ovvero acciaio e oro), un orologio dallo stile elegante e sportivo che aggiunge alla vocazione acquatica della famiglia Black Bay la funzione cronografica.
Sebbene fedele all’estetica del Black Bay, questo nuovo modello si rinnova nello stile: le famose lancette “Snowflake”, segno distintivo del Marchio dal 1969, vengono riviste in una versione in oro in contrasto con il quadrante nero opaco bombato, garantendone un’ottimale leggibilità. I contatori sono concavi e color champagne, il datario è presente a ore 6, come vuole la tradizione dei cronografi Tudor. La cassa in acciaio di 41 mm di diametro è un segno distintivo del Black Bay, e presenta pulsanti in oro giallo che s’ispirano alla prima generazione di cronografi Tudor. La lunetta fissa in oro giallo con disco in alluminio anodizzato nero e scala tachimetrica completa questo nuovo cronografo.

hausmann

Black Bay Chrono, 41mm, nella versione con bracciale rivettato in acciaio e oro giallo, ispirato ai modelli vintage

hausmann

Black Bay Chrono S&G con cinturino a polsino in pelle marrone invecchiata con impunture écru e chiusura pieghevole

hausmann

Black Bay Chrono steel and gold con cinturino in pelle marrone invecchiata e cuciture a contrasto color écru e chiusura pieghevole

hausmann

Black Bay Chrono steel and gold con cinturino in tessuto nero, come nella tradizione Tudor, che offre qualità e comfort al polso.

hausmann

Black Bay Chrono S&G con cinturino bund in pelle marrone scuro

Movimento Cronografo di Manifattura MT5813

Il modello Black Bay Chrono S&G è dotato di movimento cronografico MT5813, con certificazione del Controllo Ufficiale Svizzero dei Cronometri; ha un’autonomia di circa 70 ore e spirale del bilanciere in silicio.
Questo movimento, con ruota a colonne e frizione verticale, è solido e affidabile, come garantito da svariati e rigorosi test cui sono sottoposti tutti i prodotti del Marchio, in linea con la filosofia TUDOR di proporre orologi di qualità.


Manifattura MT5813

Elaborato a partire dal calibro con cronografo di Manifattura Breitling 01, con un organo regolatore di alta precisione sviluppato da TUDOR e finiture specifiche, questo movimento è il frutto di una duratura collaborazione tra i due Marchi, che hanno scelto di unire le rispettive competenze nella progettazione e produzione di alcuni movimenti meccanici destinati ad animare gli orologi dell’uno e dell’altro.

Il modello Black Bay Chrono si presenta con un cinturino in tessuto, tratto distintivo del Brand, o con bracciale in acciaio e oro giallo, che si ispira ai modelli pieghevoli rivettati prodotti negli anni ’50 e ’60, divenuti famosi per i rivetti di attacco delle maglie visibili ai lati del bracciale e per la caratteristica forma rastremata.  Infine, per omaggiare il mondo delle corse automobilistiche degli anni ’70, il Black Bay Chrono offre anche un cinturino a polsino in pelle marrone invecchiata con impunture écru e chiusura pieghevole.

Gli orologi di questa collezione sono una sintesi perfetta tra l’esperienza sessantennale di Tudor e l’arte orologiera contemporanea.

Tags: Tudor