Parmigiani Fleurier presenta il nuovo Toric a Roma, in piazza di Pietra

Parmigiani Fleurier ha scelto Roma per presentare la nuova collezione Toric, collezione la cui cassa cela una ispirazione di origine classica che tanto la accomuna con l’arte.

Michel Parmigiani, il Maestro Orologiaio che segue la produzione orologiera della Maison, ha personalmente curato il design e le proporzioni di ogni dettaglio estetico dell’orologio sulla base dell’affascinante sequenza di Fibonacci, la progressione geometrica che rappresenta la chiave segreta di molte bellezze naturalistiche e che ha ispirato tutta l’arte classica. E così il profilo di una colonna romana diventa la forma per la corona di carica. La sagoma delle spighe ispira il motivo di decoro del rotore dell’automatico.

E’ stato Michel Parmigiani in persona ad accogliere gli ospiti durante la serata del 17 ottobre 2017, dando agli appassionati di orologeria la possibilità unica di confrontarsi direttamente con l’ideatore dell’orologio, scoprendo come l’ispirazione si traduca nella forza espressiva di un oggetto.

Location d’eccezione per la serata è la Galleria d’Arte 28, in Piazza di Pietra. A Roma, Hausmann & Co. è lieta di essere partner di Parmigiani Fleurier.

hausmann

La collezione Toric di Parmigiani Fleurier esposta alla Galleria d'Arte 28

hausmann

Che onore la spiegazione di un orologio direttamente da chi lo ha creato

hausmann

hausmann

Benedetto Mauro e Michel Parmigiani

hausmann

hausmann

Michel Parmigiani ha accolto gli ospiti soddisfando ogni curiosità

hausmann

Un esemplare della nuova collezione Toric di Parmigiani Fleurier

hausmann

hausmann

hausmann

Maryline De Cesare e Benedetto Mauro

hausmann

La cornice di Piazza di Pietra

hausmann

La corona di carica, le cui scanalature riprendono la sagoma di una colonna

hausmann

Il rotore dell'automatico, il cui decoro è ispirato alle spighe di grano

hausmann

Michel Parmigiani al lavoro sulle cifre del nuovo Toric

hausmann

Il nuovo Toric, frutto dell'ispirazione classica di Michel Parmigiani

Tags: Parmigiani Fleurier Protagonisti