Gli orologi Jaeger‑LeCoultre

La storia di Jaeger‑LeCoultre

Nata nella Valle des Joux, nelle montagne del Giura svizzero, dal 1833 la Manifattura Jaeger‑LeCoultre continua a rinnovare la sua creatività e inventiva.
Ogni orologio è realizzato grazie al lavoro sinergico di orologiai e tecnici dotati di centottanta competenze specialistiche diverse, al servizio della creazione di orologi di pregio ed elevata affidabilità.
La fama che Jaeger‑LeCoultre ha raggiunto nel tempo deriva dalla perizia impiegata in ogni singola fase della creazione: tutti i prototipi sono disegnati, assemblati, decorati e modellati nella Grande Maison.
Jaeger‑LeCoultre ha dato vita a collezioni che hanno fatto la storia, come il Reverso, nato all’epoca dell’Art Déco nel 1931, l’orologio maschile Master dalle linee classiche e raffinate, la pendola Atmos, l’orologio più vicino al meccanismo perpetuo mai realizzato.

Lo stile Jaeger‑LeCoultre

I designers di Jaeger‑LeCoultre sono gli interpreti del linguaggio delle forme della Manifattura. Sempre attenti ai gusti più attuali, con un occhio rivolto verso il futuro ma rimanendo sempre fedeli alla lunga tradizione della Maison. È proprio questa fusione di epoche, questa alchimia tra passato, presente e futuro, che caratterizza il design di un orologio Jaeger‑LeCoultre.

Collezione Reverso

La collezione Reverso nasce da una sfida: quella di progettare un modello in grado di resistere ai colpi durante le partite di polo degli ufficiali dell’esercito britannico in India. Il quadrante si nasconde capovolgendo la cassa, per rivelare il retro dell’orologio che ne protegge completamente il quadrante da eventuali colpi. Le eleganti linee rettangolari, le scanalature pulite della cassa s’ispirano all’Art Déco.

Collezione Master

La collezione Master di Jaeger-LeCoultre elimina tutti gli accessori concentrandosi sull’essenziale. La collezione Master è disponibile in tre gamme: Master Grande Tradition, Master Ultra Thin e Master Control. Sebbene tutti gli orologi possiedano caratteristiche e complicazioni uniche, sono accomunati dalla forma arrotondata e della finezza dei dettagli.

Collezione Polaris

La collezione prende ispirazione, per caratteristiche e spirito, da un modello iconico della Grande Maison, il Memovox Polaris del 1968. I segnatempo della collezione Jaeger-LeCoultre Polaris, dal carattere sportivo ed elegante, sono progettati per accompagnare l’esploratore urbano in ogni momento.

Collezione Rendez-vous

Furono le donne le prime a indossare gli orologi da polso e Jaeger-LeCoultre, Maison sempre all’avanguardia, progettò orologi eleganti, completamente incastonati di diamanti e dotati di calibri eccezionalmente piccoli, che ben si adattavano ai polsi femminili. La collezione Rendez-Vous rende omaggio a questa tradizione ed esprime il desiderio di esaltare la donna moderna. Gli orologi di questa collezione non si rivelano subito, anzi cercano occhi attenti per confidare i preziosi tesori che tengono ben custoditi: il movimento automatico con il fondo in zaffiro rivela la complessità del meccanismo. Dettagli delicati e preziosi rendono questa collezione un connubio perfetto tra estetica e meccanica.

Collezione Geophysic

Gli orologi Geophysic devono il proprio nome a un leggendario cronometro creato nel 1958 in occasione dell’Anno Geofisico Internazionale. La complessità dei calibri di alta gioielleria è nascosta in funzioni di apparente semplicità. La maggior parte di essi è dotata di True Second, con questo dispositivo, che è il risultato di un montaggio veramente sofisticato: la lancetta dei secondi si sposta facendo un salto ogni volta, il che è piuttosto insolito per un movimento meccanico, senza mai interrompere il funzionamento dell’orologio. Questi orologi sono inoltre dotati di Gyrolab, un bilanciere unico la cui configurazione non circolare riduce l’attrito dell’aria. Un deciso passo avanti in materia di precisione orologiera.

Collezione Duomètre

Nato dal sogno di spingere i limiti dell’orologeria, il concetto Dual-Wing è doppiamente rivoluzionario. Due meccanismi indipendenti, uniti da un unico organo regolatore, conferiscono all’orologio Duomètre un livello di prestazioni, qualità e precisione senza pari. Il primo meccanismo assicura il corretto funzionamento delle complicazioni, mentre il secondo garantisce la precisione della misurazione del tempo. La coabitazione di queste due parti, che formano il movimento Dual-Wing, fa guadagnare alla collezione Duomètre un posto speciale nel mondo degli orologi altamente complessi. Nella realizzazione di questi orologi viene data una grande attenzione anche ai più piccoli dettagli. La decorazione di ogni singolo pezzo richiede padronanza tecnica e pazienza infinita. Una moltitudine di tecniche ad alta precisione è utilizzata per decorare a mano il movimento di ogni orologio. Ad esempio, le “Côtes soleillées” sono una tecnologia brevettata che prevede una decorazione simile ai raggi del sole. L’eccezionale cura data alle finiture garantisce un’interazione armoniosa tra tutti gli elementi della Duomètre.

Collezione Atmos

Nata nel 1928, la pendola Atmos, sorprende ancora oggi per la sua inventiva. All’interno di una capsula sigillata, una miscela di gas si espande e si contrae a ogni cambiamento di temperatura. In questo modo, il meccanismo della pendola si ricarica naturalmente, senza bisogno di intervento umano. L’unione di tradizione e modernità è il segreto che dona alla collezione Atmos il suo fascino intramontabile. Il suo design unico consente di osservare la complessità del suo meccanismo da tutte le angolazioni. La pendola Atmos è sempre al passo con i tempi, pur restando fedele alla sua anima grazie alle reinterpretazioni di grandi designer che collaborano con Jaeger-LeCoultre.

Manutenzione

Un orologio è dotato di un meccanismo interno composto da numerosi ingranaggi, incessantemente in movimento ed in contatto fra loro. Per questo, Jaeger-LeCoultre suggerisce di sottoporre ogni orologio ad una verifica ogni 4-5 anni, in funzione anche dell’affidabilità dell’orologio e delle condizioni in cui è stato utilizzato. In questo modo è possibile valutare l’esigenza di un intervento di revisione volto a pulire il meccanismo dagli olii lubrificanti, che negli anni fisiologicamente perdono di efficacia, a garantire l’impermeabilità della cassa e assicurare un ottimale funzionamento dell’orologio. Per gli interventi di cambio pila, Jaeger-LeCoultre suggerisce di rivolgersi ad un Centro Assistenza autorizzato, che garantisca apparecchiature e strumenti necessari per svolgere l’intervento e competenze verificate per operare con la dovuta professionalità. Per tutti gli orologi, ma in particolare nel caso in cui vengano utilizzati a contatto con l’acqua, Jaeger-LeCoultre suggerisce inoltre di verificare l’impermeabilità della cassa ogni anno. È sempre possibile richiedere il test gratuito di impermeabilità presso il Centro Assistenza Hausmann & Co.

Assistenza orologi

Offriamo un pacchetto completo di servizi, per ogni possibile esigenza del vostro orologio.
Revisione, ovvero riparazione completa di un orologio, che prevede lo smontaggio completo dell’orologio e del meccanismo al suo interno e la successiva riparazione di tutti i componenti che sono funzionali al buon funzionamento meccanico.
Regolazione o smagnetizzazione, per risolvere problemi di marcia irregolare. Sono interventi veloci da effettuare su meccanismi in buono stato di conservazione.
Cambi pila, realizzati con le cautele necessarie per un intervento che, seppur semplice, prevede l’apertura del fondo dell’orologio.
Lucidatura di cassa e bracciale, per far tornare a brillare come nuovo l’acciaio o l’oro dell’orologio.
Riparazioni o sostituzioni di bracciali e di altre parti estetiche dell’orologio, anche con l’eventuale supporto di artigiani orafi.
Cambio cinturino, ed eventuale ripristino di fibbie originali andate smarrite negli anni.
Incisioni personalizzate, per dediche speciali sull’orologio.
Test di impermeabilità, gratuito e suggerito ogni anno prima dell’estate!

PRENDI UN APPUNTAMENTO IN NEGOZIO O RICHIEDI INFORMAZIONI


Stories