Il Calibro 89 di Patek Philippe: il primo orologio ad indicare la data di Pasqua

24 aprile 2016 | ,

La festività della Pasqua cristiana non ha una collocazione precisa sul calendario poichè è mobile: è infatti correlata al ciclo lunare. La regola che fissa la data della Pasqua cristiana risale al 325, anno nel quale si tenne il Concilio di Nicea che definì la Pasqua come la domenica successiva alla prima luna piena di primavera…

Continua a leggere

L’orologio come strumento per misurare lo spazio: dopo la longitudine, la sfida è la localizzazione GPS!

20 aprile 2016 | ,

Difficile da immaginarsi, ma la misurazione del tempo rappresenta una sfida tecnica strettamente correlata all’esigenza della misurazione dello spazio. Gli anni e le risorse investite con l’obiettivo di poter misurare la longitudine, nel corso del ’600 e del ’700,  lo dimostrano. I cronometri da marina hanno permesso la navigazione sicura degli oceani e la regolarizzazione…

Continua a leggere

Buon 29 febbraio! …una festa per gli orologiai?

29 febbraio 2016 |

La data di oggi, il 29 febbraio, potrebbe essere considerata la festa degli orologiai. O quantomeno di quegli orologiai dedicati alla meccanica sofisticata, propria delle complicazioni più affascinanti, quali i calendari perpetui. Si tratterebbe di una ricorrenza anomala: che festa è una festa che si ripete ogni 4 anni, anzichè ogni anno? Anomala sì, ma…

Continua a leggere

Orologi falsi, orologi rubati, orologi usati di secondo polso… Un mercato difficile per fare la giusta scelta

22 novembre 2015 |

Sono molti i clienti che ci chiedono consigli su come muoversi nel mercato degli orologi usati, noti anche come “orologi di secondo polso”. Abbiamo pensato di spiegarvi il perché non possiamo fornire alcuna raccomandazione riguardo orologi che non sono offerti in vendita nei nostri negozi. Sono tre i fattori che, a nostro avviso, rendono gli…

Continua a leggere

I rubini negli orologi: pietre preziose per la qualità del moto degli ingranaggi

9 novembre 2015 | , ,

Gli anni a cavallo fra il ’700 e l’800 furono, per l’orologeria, anni di notevoli progressi. Oltre a grandi innovazioni, riguardanti principalmente l’ingegneria dell’organo regolatore, fu l’epoca anche per trovare soluzioni a piccole imperfezioni. Ogni miglioramento significativo a un settore dell’orologio metteva evidenza, infatti, difetti in altre parti, che era necessario superare per ottenere una sempre…

Continua a leggere

A cosa serve il tourbillon?

19 ottobre 2015 | , ,

E’ un meccanismo affascinante e molto apprezzato dagli appassionati. Alle volte appare con grande forza sul quadrante tramite una apposita apertura, mentre alcune Maison lo custodiscono celato dietro la protezione del quadrante, per tutelarne il buon funzionamento. Alcune correnti di pensiero orologiero non lo considerano una complicazione, nonostante la destrezza ingegneristica necessaria per realizzare un…

Continua a leggere

Cronometri da marina per il calcolo della longitudine

6 ottobre 2015 | , ,

“La longitudine si è manifestata a me per rivelazione divina epperciò mi è stato impossibile tramandarne il segreto ai posteri”. In queste parole pronunciate sul letto di morte da Sebastiano Caboto, navigatore italiano al servizio della Corona inglese, aleggia quell’aura di riverente superstizione che circondava ciò che all’epoca era considerato un enigma per i naviganti,…

Continua a leggere

Tag Heuer e il millesimo di secondo: la chiave del successo del Team Ferrari di F1 negli anni ’70

18 giugno 2015 | , ,

I miglioramenti hanno bisogno di strumenti di misurazione adeguati per poter essere conseguiti. Anche per questo il team di Formula 1 Ferrari, negli anni ’70, ottenne dei risultati così importanti, vincendo 7 titoli del Campionato del Mondo di Formula 1. E, durante quella decade, Tag Heuer era il cronometrista interno ufficiale, e sponsor del team. Le…

Continua a leggere