Brillante inventore ed orologiaio autodidatta, Antoine-LeCoultre, fondò il suo laboratorio nel 1833, seguendo l’invenzione di una macchina per produrre pignoni per orologeria. Da allora, la manifattura Jaeger-leCoultre si è costantemente sviluppata attorno al laboratorio originale del fondatore. Il patrimonio di orologeria di Jaeger-leCoultre è tra i migliori al mondo. Dalla sua fondazione, nel 1833, la Manifattura ha creato e realizzato oltre mille calibri differenti, di cui oltre la metà con complicazioni. Ogni nuovo sviluppo comportava la creazione di soluzioni tecniche originali coerenti con la precisione, la funzionalità e l’alta orologeria.