Comprare orologi su internet: un Patek Philippe falso su eBay ad oltre $25.000

25 settembre 2015 |

“Gli orologi falsi abbondano e spaventano; i migliori pezzi originali sono belli (e costosi, ndr) ma scarsi”. Per questa apertura realistica, e per la storia incredibile che racconta, ci è piaciuto questo articolo di Hodinkee: “BRING A LOUPE: Completely fake Patek Philippe 1463 in steel on eBay for Over 25.000. How to tell it’s a fake

In sintesi, si racconta di un prestigioso orologio proposto in vendita on line sul sito eBay. L’oggetto è un cronografo Patek Philippe 1463 in acciaio, un pezzo da collezione per questo ricercato e, forse aggiungiamo noi, un po’ rischioso da acquistare on line. La perizia effettuata sull’orologio ha dimostrato che, ad uno sguardo attento, tanti dettagli non coincidono con l’originale: la forma di pulsanti e corona e le lancette sono quelli più evidenti. Ma, ad uno sguardo più attento, anche la tipologia delle incisioni sul fondello, la grafica del quadrante e la fibbia. Sono falsi anche i numeri di cassa e movimento…e questo è il colpo da maestro: sono in realtà numeri esistenti per Patek Philippe, e corrispondono effettivamente ad un esemplare di 1463… ma si tratta di un altro orologio, venduto all’asta nel 2003.

Si tratta quindi di una ingegnosa replica, non molto curata, di tutti i dettagli dell’abbigliamento dell’orologio. Va da sé che gli oltre $25.000 richiesti come investimento dal venditore sarebbero in realtà…soldi buttati.

Ovviamente, siamo noi per primi ben consapevoli della difficoltà di riconoscere un Patek Philippe falso o una imitazione di un Rolex, alle volte talmente somiglianti agli originali da trarre in inganno anche occhi abituati a vedere lancette e quadranti. E’ possibile che un buon falso possa trarre in inganno anche i nostri esperti, prima che aprano la cassa per osservare il movimento, o senza controllare attraverso gli archivi del produttore i numeri individuali e di movimento. Un orologio potrebbe non essere originale perchè interamente falso, ma potrebbe anche esserlo in quanto ricostruito tramite l’assemblaggio di più pezzi originali appartenuti però ad orologi diversi (tipico l’esempio del fondello). In questo caso, il valore collezionistico è ovviamente nullo, anche in ragione del fatto che i numeri individuali (seriale di cassa e/o di movimento) non coinciderebbero con quelli archiviati dal produttore.

Questo è il motivo per il quale continuiamo a fornire la stessa raccomandazione a chi vuole comprare orologi vintage: prima di scegliere l’orologio che volete acquistare, scegliete chi volete che ve lo venda.

Hausmann & Co. – trattiamo le migliori marche dell’orologeria, dal 1794.