Gli orologiai della Santa Sede: orologi da tasca in argento con le armi dei Papi

8 ottobre 2014 | ,

La storia di Hausmann & Co. è fortemente legata a quella del Vaticano, l’unica fra le importanti Istituzioni religiose, monarchiche e repubblicane sempre presente e nel corso degli oltre due secoli di attività della Casa romana. Questo legame è stato rinsaldato dal lavoro di restauro del complicato Planisferologio di Parma, custodito nei Musei Vaticani, realizzato nei primi anni del 1900.

Testimonianza tangibile di questo rapporto ne sono ancora oggi orologi d’epoca dedicati ai Papi. Era infatti uso di Hausmann & Co. donare, ad ogni nuovo Papa che salisse sulla Soglia di Pietro, un orologio, all’epoca rigorosamente da tasca, in argento, con l’incisione delle sue iniziali o delle armi della famiglia alla quale il Papa apparteneva.

Esempi ne sono ancora oggi questi due orologi, appartenenti alla collezione privata Hausmann & Co. A sinistra, orologio savonnette in argento con l’incisione delle iniziali di Pio Xi sullo sportello anteriore del quadrante. Carica tramite corona, scappamento ad ancora. A destra, orologio savonnette in argento con l’incisione delle armi della Famiglia Dalla Chiesa, alla quale apparteneva Papa Benedetto XV.  Entrambi gli orologi hanno un quadrante in smalto bianco che riporta il nome Hausmann & Co.

Orologi da tasca in argento con incisione del monogramma di Papa Pio Xi e di Papa Benedetto XV