Cartier sfida l’acqua: il nuovo Calibre de Cartier Diver

5 maggio 2014 | ,

Il 1904 MC – dove MC sta per Manufacture Cartier – è il primo movimento automatico prodotto dalla Manifattura Cartier, a partire dal 2010. Il suo codice identificativo rimanda allo spirito pionieristico di Louis Cartier che, nel 1904, creò per l’amico aviatore Alberto Santos-Dumont uno dei primissimi orologi da polso moderni.

La produzione di un calibro così simbolico per una Maison blasonata come Cartier è stata celebrata con un nome emblematico per l’orologio animato da tale movimento: il Calibre de Cartier. Un orologio maschile moderno, con una cassa solida e un chiaro richiamo all’iconografia classica Cartier con i numeri romani nel quadrante.

Nel 2014, quando sono passati 110 anni dall’iconico orologio per Santos-Dumont, la Manifattura Cartier presenta il modello Calibre de Cartier Diver, che riafferma le caratteristiche del primo Calibre de Cartier: stessa potenza delle linee, stessa solidità della cassa, stesso movimento di Manifattura 1904 MC. A questo si aggiungono lunetta girevole unidirezionale, impermeabilità fino a 300 metri, lancette e indicatore per il controllo del tempo in superluminova: l’orologio Calibre de Cartier Diver soddisfa tutti i criteri di un orologio subacqueo, tanto da avere incisa sul retro la dicitura “Diver’s watch 300 m”.

L’abbigliamento dell’orologio è fondamentale per assicurare l’impermeabilità: un vetro di elevato spessore, un fondo cassa avvitato, guarnizioni sovradimensionate e una corona a vite sono in grado di garantire una resistenza fino a 300 metri. Attenti all’equilibrio delle dimensioni, i maestri orologiai della Manifattura hanno progettato un orologio subacqueo che soddisfi, oltre alle esigenze di comodità dei subacquei, anche quelle di chi indossa l’orologio quotidianamente, realizzando una cassa di soli 11 millimetri di spessore.

Particolarmente severi i test per la verifica delle caratteristiche di impermeabilità: la resistenza all’acqua salata, dannosa per i componenti esterni dell’orologio, è stata testata con un’immersione in soluzione di cloruro di sodio (30g/l) tra 18 e 25°C per 24 ore. Un’immersione a una profondità di 30 centimetri per 50 ore, sempre tra 18 e 25°C, assicura inoltre che il funzionamento dell’orologio sott’acqua resti invariato.

Un approfondimento anche sul movimento, il 1904 MC. Questo calibro da 11 linee ½ è stato studiato per assicurare una precisione cronometrica, grazie a un doppio bariletto che garantisce costanza della coppia molla-motore sul lungo periodo. Il 1904 MC è dotato inoltre di un sistema di cuscinetti a sfere in ceramica, situato al centro del rotore, che assicura buona tenuta in caso di urti, e di un sistema di ricarica che unisce comfort di carica dalla corona, grazie alla maggiore velocità, ed efficienza della ricarica automatica, attraverso il sistema di carica bidirezionale.

Vi aspettiamo per presentarvi e farvi provare gli orologi, appena arrivati nei nostri negozi: scoprite quale versione è più accattivante fra quella in acciaio, in acciaio e oro e, infine, quella in oro rosa.