Il piacere della scelta: Hausmann & Co., a Roma

20 aprile 2014 | ,

Il mensile di settore “L’Orologio” dedica la rubrica “Il piacere della scelta” al Gruppo Hausmann & Co.

Il colloquio con Benedetto Mauro analizza la situazione del commercio al dettaglio di orologi in Italia, soffermandosi sulle ricadute negative che sul settore dell’orologeria, e del lusso in generale, stanno dimostrando di generare le normative restrittive, tutte italiane, sulla tracciabilità fiscale dei pagamenti e la limitazione dei pagamenti in contanti. In una Europa dove vigono la libera circolazione di persone, capitali e beni, queste leggi, seppur valide nelle intenzioni, generano il solo effetto di deprimere i consumi in Italia a vantaggio dei paesi a noi confinanti quali Austria, Francia, ecc.

E’ tema di confronto anche il valore del centro di assistenza post- vendita, fiore all’occhiello di Hausmann & Co.: “La competenza orologiera fa parte del nostro dna da oltre due secoli, rappresenta per noi un fattore dal valore strategico”.

Per accedere all’articolo completo: PIACERE_DELLA_SCELTA_LOrologio_aprile2014

 

PIACERE_DELLA_SCELTA_LOrologio_aprile2014_intervistaBM