La stampa racconta il nostro impegno sociale

13 marzo 2014 | ,

“La nobile iniziativa di sostenere i giovani talenti italiani” di Hausmann & Co./Patek Philippe rivolge l’attenzione ad un ventaglio di specializzazioni, dalle “Scienze umanistiche alle scienze pure – inclusa una via di mezzo qual è la medicina. L’anno scorso il premio è andato a tre compositori dell’Accademia Santa Cecilia. Quest’anno si concentra sulla ricerca contro il cancro, che è uno dei grandi capitoli delle patologie che affliggono l’umanità”. Queste le parole del Prof. Andrea Grignolio – Dipartimento di Medicina Molecolare de La Sapienza Università di Roma, nella conferenza stampa della quale vi proponiamo un estratto.

Anche la stampa locale e specializzata si è occupata dell’iniziativa filantropica di Hausmann & Co. e Patek Philippe, sottolineando l’importanza dei fondi privati, anche e soprattutto quelli provenienti dal settore del lusso, quale sostegno delle arti e della ricerca.

Un estratto della conferenza stampa di presentazione dell’edizione di quest’anno del Premio permette di apprezzare l’interesse suscitato verso l’iniziativa da parte della comunità scientifica de la Sapienza Università di Roma, e illustra le direttrici di ricerca che saranno incluse nella selezione dei migliori lavori.

Le pricipali testate giornalistiche, nazionali e specializzate nell’orologeria, riportano il nostro spirito di responsabilità sociale: per una azienda positiva e produttiva, come la nostra, è un “dovere” investire nella società civile una parte dei suoi proventi.