SIHH 2014 trends: orologi subacquei

6 febbraio 2014 | , , ,

La sfida al fascino e alle insidie delle profondità marine negli orologi presentati al Salon International de la Haute Horlogerie di Ginevra di quest’anno.

L’IWC Aquatimer Deep Three  in titanio (ref. IW355701) è, dopo il GST Deep One del 1999 e l’Aquatimer Deep Two del 2009, la terza generazione di orologi subacquei IWC a disporre di un profondimetro meccanico. Durante l’immersione la lancetta blu del profondimetro indica la profondità attuale, mentre quella rossa si ferma sulla profondità  massima raggiunta (fino a 50 metri).

Cartier presenta la versione subacquea del Calibre, collezione che con il suo nome celebra il successo della manifattura nella produzione interna dei movimenti. Lunetta girevole unidirezionale, impermeabilità fino a 300 metri, lancette e indicatore per il controllo del tempo in superluminova: l’orologio Calibre de Cartier Diver soddisfa tutti i criteri di un orologio subacqueo, tanto da avere incisa sul retro la dicitura “Diver’s watch 300 m”.

Vacheron Constantin veste di blu il suo classico cronografo sportivo Overseas. E’ inedita la combinazione della cassa interamente in acciaio insieme al doppio cinturino blu, in alligatore o in caucciù, ad accompagnare il quadrante introdotto due anni fa.

Approfondite la differenza fra gli orologi water resistant e quelli waterproof, per evitare di danneggiare il prezioso segnatempo al vostro polso!